Archivi Blog

PRESENTATO SPONSOR POMI’

Costantino Vaia-Silvano Melegari

Pomì e Aironi Rugby insieme per un altro anno. Il marchio della Boschi Food & Beverage (controllata dal Consorzio Casalasco del Pomodoro di Rivarolo del Re in provincia di Cremona) e la franchigia italiana di rugby rinnovano anche per la stagione 2011-2012 la partnership che già lo scorso anno si è dimostrata vincente.

Pomì si conferma Gold Sponsor degli Aironi Rugby, la franchigia italiana che ha base a Viadana nata dall’unione delle principali società della zona di Parma e Mantova per partecipare al RaboDirect PRO12 (il campionato con le formazioni di Galles, Scozia e Irlanda) e all’Heineken Cup, la maggiore competizione europea per club, che scatterà proprio domani con la sfida tra gli Aironi e i vice campioni d’Inghilterra dei Leicester Tigers allo stadio Brianteo di Monza.

Proprio il territorio di provenienza – che va da Parma alle rive del Po nelle province di Cremona e Mantova – è la prima caratteristica che accomuna Pomì agli Aironi Rugby, come sottolinea il presidente della franchigia Silvano Melegari: Veniamo dallo stesso territorio e abbiamo gli stessi obiettivi. Pomì offre un prodotto 100% italiano che col suo gusto valorizza ancora di più una delle eccellenze del nostro Paese; noi invece nasciamo per dare sempre maggiore spazio ai giovani italiani e per permettere loro di confrontarsi con un livello di competizione tale da costruire l’esperienza necessaria per la Nazionale. Pomì è un prodotto naturale e noi come Aironi Rugby siamo i rappresentanti di uno sport sincero, salutare per i giovani, uno sport vero in cui non si può bluffare.

Rinnovare la partnership con Aironi Rugby  – sostiene Costantino Vaia, AD di Boschi Food & Beverage e del Consorzio Casalasco del Pomodoro – significa dare continuità all’impegno che da sempre Pomì impiega nel sostenere i giovani del proprio territorio, che fanno dello sport un vero e proprio obiettivo di crescita e una professione. Non è una novità infatti per noi supportare le realtà sportive locali che seguiamo con dedizione ed entusiasmo da diversi anni. Allo stesso tempo, l’Heineken Cup ci permette di consolidare la presenza del brand all’estero: i giocatori insieme alla loro passione e al loro impegno veicolano i valori di Pomì, attualmente esportato in oltre 50 paesi e riconosciuto in tutto il mondo come emblema della tradizione culinaria italiana.

Oltre ad essere presente a bordo campo, il logo di Pomì compare sui fianchi delle maglie da gioco indossate dai giocatori degli Aironi durante le partite di RaboDirect PRO12 e di Heineken Cup.