Archivi Blog

Sabato ultimo appuntamento al Brianteo per gli Aironi: circa 3000 le presenze già certe

Venerdì sera, alla Club House del Rugby Monza i giocatori incontreranno i ragazzi delle giovanili

Dopo aver conquistato la terza vittoria stagionale nell’ultimo turno di RaboDirect PRO12 contro gli irlandesi del Connacht, gli Aironi sono tornati oggi al lavoro per preparare l’ultimo impegno casalingo di Heineken Cup.

Sabato a Monza (calcio d’inizio alle 14,30, diretta su Sky Sport) arriva infatti il Clermont-Auvergne in un antipasto di Sei Nazioni. Sia da parte Aironi che da parte francese saranno infatti tanti i protagonisti in campo che si ritroveranno poi di fronte il prossimo 4 febbraio allo Stade de France per Francia-Italia, gara inaugurale del torneo.

Da una parte gli azzurri degli Aironi, dall’altra il centro dell’Italia Gonzalo Canale ma anche i vari Rougerie, Parra, Bonnaire, Skrela, Pierre, Debaty (Man of the match nella gara d’andata) e la novità tra i convocati dei galletti Wesley Fofana. A questi si aggiungono stelle internazionali come l’ala degli All Black Sitiveni Sivivatu, Brock James, Lee Byrne.

Clermont, saldamente al secondo posto del Top 14, arriva all’appuntamento di Monza dopo la vittoriosa rimonta nella sfida casalinga contro Tolone vinta 25-19 grazie in particolare alla precisione dalla piazzola di Morgan Parra.

Domani per gli Aironi doppio allenamento agli ordini di Rowland Phillips e del suo staff, mercoledì riposo poi giovedì di nuovo al Lavadera Village per una doppia seduta di campo e palestra. Infine venerdì nel primo pomeriggio il Captain’s run prima della partenza per Monza, dove in serata gli Aironi saranno protagonisti nella club house del Rugby Monza.

A partire dalle 19 i giocatori degli Aironi saranno infatti nella sede di via Rosmini per incontrare tutti i ragazzi delle giovanili della società biancorossa e anche del Velate. L’incontro è ovviamente aperto a tutti i tifosi.

Sabato la biglietteria e il villaggio dello stadio Brianteo saranno aperti a partire dalle ore 11.

Ad oggi sono circa 3000 le presenze già certe tra quota abbonati e biglietti venduti. I tagliandi possono essere acquistati on-line su http://www.bookingsow.com e su http://www.bestticket.it oppure agli uffici degli Aironi allo stadio Zaffanella fino a venerdì dalle 8 alle 18 e alla club house del Rugby Monza.

Questi i prezzi:

-posto unico intero: 15 euro

-posto unico ridotto Under 18: 1 euro

-posto unico ridotto Over 65: 5 euro

-posto unico ridotto per i tesserati della franchigia: 5 euro

-posto unico ridotto tesserati Fir: 10 euro

-posto unico tribuna Vip: 60 euro

Anche in questa occasione la società organizza pullman per arrivare a Monza. Il pullman partirà da Viadana (stadio Zaffanella) alle ore 10,30 per essere a Parma al parcheggio scambiatore dell’autostrada alle ore 11. Da lì il pullman proseguirà poi diretto per Monza. Per informazioni e prenotazioni contattare ticket@aironirugby.eu

Sabato Aironi-Ulster. Perugini: “Una grande opportunità”

Doppio allenamento quest’oggi per gli Aironi al Lavadera Village, dove domani pomeriggio alle 17 la squadra svolgerà il Captain’s run prima di partire per Monza dove sabato pomeriggio alle 14,30 (diretta Sky Sport) è in programma la sfida contro gli irlandesi di Ulster per il quarto turno della fase a gironi di Heineken Cup.

Per gli Aironi si tratta del ritorno ad un impegno casalingo dopo quattro trasferte consecutive tra coppa e RaboDirect PRO12. “Tornare a giocare in casa dopo un mese in viaggio è sicuramente una grande opportunità”, spiega il pilone degli Aironi Salvatore Perugini.

“E’ l’occasione per fare un altro passo in avanti nella costruzione della squadra, un obiettivo per cui stiamo lavorando e per cui continueremo a lavorare. Siamo finalmente di nuovo in casa, davanti al nostro pubblico che ci ha sempre sostenuto e per questo dobbiamo solo ringraziarli, e questa è un’altra nota positiva su cui dobbiamo appoggiarci. Siamo confidenti perché iniziamo una serie di partite molto importanti per il futuro”.

La partita con Ulster sarà il settimo confronto tra le due squadre in poco più di un anno, il secondo consecutivo dopo il 31-10 con cui gli irlandesi si sono imposti a Ravenhill venerdì scorso: “Sappiamo che squadra è Ulster. Sono solidi e competitivi e vogliono migliorare il risultato dell’anno scorso quando sono arrivati ai quarti di finale, e questo già dice molto sull’atteggiamento che avranno in campo”.

Per Perugini si prospetta un nuovo duello in prima linea con John Afoa, l’ex pilone degli All Blacks con cui Totò ha una sfida aperta dalla lunga serie di mischie nei 5 metri neozelandesi nel finale di Italia-Nuova Zelanda del novembre 2009 davanti agli 80mila di San Siro: “La mischia sarà importante come tante altre fasi del gioco. Sappiamo che sarà una partita dura, ma sappiamo anche che venerdì scorso abbiamo fatto vedere buone cose a cui dobbiamo dare continuità per costruire una buona prestazione anche a Monza”.

Domani a mezzogiorno in una conferenza stampa allo Zaffanella, Rowland Phillips – assieme al presidente Silvano Melegari e al capitano Marco Bortolami – annuncerà la formazione che scenderà in campo sabato.

BIGLIETTI E PULLMAN PER SABATO

I biglietti per Aironi-Ulster sono in vendita online sui siti http://www.bookingshow.com e su http://www.bestticket.it, oppure possono essere acquistati negli uffici degli Aironi allo stadio Zaffanella di Viadana (fino a venerdì dalle 8 alle 18,30), negli uffici del Rugby Monza e al Parma Point di via Garibaldi a Parma. Sabato, giorno della partita, la biglietteria del Brianteo sarà aperta dalle ore 11.

Questi i prezzi:

-posto unico intero: 15 euro

-posto unico ridotto Under 18: 1 euro

-posto unico ridotto Over 65: 5 euro

-posto unico ridotto per i tesserati della franchigia: 5 euro

-posto unico ridotto tesserati Fir: 10 euro

-posto unico tribuna Vip: 60 euro

Anche in questa occasione la società organizza pullman per arrivare a Monza. Per informazioni e prenotazioni contattare ticket@aironirugby.eu