Archivi Blog

Due appuntamenti importanti per le Zebre Rugby ieri allo stadio Olimpico di Torino

Maglia-a-Zublena-ridotta-per-sito-492x330Doppio appuntamento ieri a Torino per la delegazione delle Zebre composta dal presidente Daniele Reverberi, dalla terza linea torinese Filippo Cristiano, dal consigliere Ennio Speranza e da Leonardo Mussini dell’ufficio stampa bianconero. La bella cornice dello splendido stadio Olimpico di Torino è stata la sede di due importanti momenti per la franchigia federale:  prima l’incontro col neo eletto presidente del Comitato Regionale Rugby Piemonte, Giorgio Zublena e poi la conferenza stampa di presentazione dell’evento benefico che si terrà tra qualche giorno nel capoluogo piemontese. Due formazioni speciali si affronteranno per una partita di calcio benefica allo stadio Primo Nebiolo in una gara che vedrà l’incasso devoluto a due onlus : Emergency a sostegno dei progetti in essere a livello nazionale e Baby Xitting a sostegno delle iniziative locali. Mercoledì 17 Aprile alle 20.45 si sfideranno la selezione degli “Artisti Torino” contro le Zebre Rugby in una sfida patrocinata dalla Regione Piemonte, dalla Città di Torino e da Torino 2015 capitale europea dello sport.

Il presidente del comitato regionale piemontese, dopo aver ascoltato e condiviso il progetto di sviluppo territoriale e sportivo delle Zebre, ha ricevuto con piacere la maglia bianconera in segno di appartenenza di tutte le società della regione alla franchigia con sede a Parma facendosi promotore delle iniziative bianconere presso le società rappresentate. Grande la disponibilità del presidente Reverberi e del consigliere Speranza nel supportare le iniziative nelle quali il comitato reputerà importante una presenza delle Zebre quali espressione del rugby di più alto livello di tutte le formazioni del territorio.

Al banco dei relatori della susseguente conferenza nella sala stampa dell’impianto che ha ospitato le cerimonie ufficiali delle olimpiadi invernali 2006 erano presenti tutti i soggetti promotori e protagonisti della sfida “Diritti di gioco” : il comune di Torino nella persona dell’assessore allo sport e tempo libero Stefano Gallo, Alessandro Bertani vice-presidente di Emergency, Gianni Del Corral presidente di Baby Xitter e capitano della selezione dei personaggi dello spettacolo torinese, il presidente delle Zebre Reverberi e la terza linea – due volte capitano della formazione bianconera- Filippo Cristiano cresciuto proprio nel Cus Torino.